giovedì 17 marzo 2016

Olio di Cocco

Salve , oggi parleremo degli utilizzi dell'olio di cocco, il cocco è il mio frutto preferito, comprerei tutto al profumo di cocco, lo adoro!
Iniziamo???






Colore : trasparente d'estate e liquido, d'inverno diventa solido e bianco.

Odore : forte di cocco *-*


Azione denti: Sbiancante e contro la carie

Uso: abbinato al bicarbonato o usato come il collirio.

Azione Capelli : Idratante , antiforfora 


Capelli bagnati o asciutti? capelli bagnati*

Uso: metterlo un'oretta prima dello shampoo su capelli inumiditi, può essere abbinato ad altri ingredienti, ma l'utilizzo singolo lo consiglio lo stesso, rende i capelli molto morbidi e se massaggiato sul cuoio capelluto contrasta la formazione di forfora;

Tempi di posa: da un'ora a 3 ore.

Azione Pelle : idratante , anti-age, antibatterico,  favorisce la cicatrizzazione , nutre e rende morbida la pelle

Uso: massaggiare sulla pelle e lasciare agire;

Tempi di posa: 10 minuti.

* gli oli non possono essere usati sui capelli asciutti perchè vanno in profondità nel capello e visto che dalla chimica , il simile scioglie il simile, gli oli distruggono gli olii naturali del capello. Per una volta al mese si può usare l'olio di cocco sulle punte dei capelli asciutti, ma se lo si fa spesso è un male per i capelli.


Altri utilizzi singoli : 

- Struccante
- Detergente
- Scrub  (abbinato allo zucchero , sale, bicarbonato)
- Burrocacao

Conservazione: D'estate sono comode le bottigline, ma d'inverno vi consiglio i barattoli, altrimenti ogni volta dovete riscaldarlo a "bagno maria" per renderlo liquido e farlo uscire dalla bottiglina.

Impacchi :

(saranno aggiunti non appena pubblicherò i post in cui vengono descritti)


Esperienza: Sui capelli lo utilizzo spesso, adoro l'effetto lucido e la morbidezza che da ai capelli , poi lo inserisco in quasi tutti gli impacchi per capelli che faccio. Sulla pelle evito di utilizzare qualsiasi tipo di olio, la mia pelle li rigetta, infatti nemmeno come struccante posso utilizzarlo .

Nessun commento:

Posta un commento